Packaging

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

L’utilizzo della polimerizzazione UV nel campo del packaging risale agli anni 80. Grazie allo sviluppo di prodotti mirati, ha consentito di ottenere in questo settore un livello di eccellenza mai raggiunto prima. Uno degli aspetti più eclatanti nel campo della decorazione riguarda l’elevata rapidità di essiccazione* combinata a una qualità di stampa eccellente e ottime prestazioni di durabilità meccanica.

Le decorazioni mediante polimerizzazione UV sono presenti su diverse tipologie di imballi, come, per esempio, contenitori in metallo o plastica di prodotti alimentari e cosmetici, contenitori di poliuretano, bottiglie di vetro, contenitori di latta e polistirolo e si distinguono per l’alta definizione e l’elevata resistenza chimico/meccanica.

Particolarmente vantaggioso è l’impiego nella decorazione di contenitori in plastica a base di polimeri termosensibili – come PVC, PET, PC – in cui l’assenza di calore dovuta alla rapidità del processo di reticolazione UV evita danni ai substrati stessi.

Il loro impiego è stato fondamentale anche nello sviluppo delle macchine da stampa multicolori (quadri/esacromia) capaci di applicare, in modo simultaneo, colori multipli direttamente sul substrato con una riduzione dei tempi, dei costi di lavoro, ottenendo risultati eccellenti. Da segnalare infine le vernici UV del tipo OPV (Over Printing Varnish) applicate su substrati di carta già stampati, per migliorarne la lucentezza della stampa e proteggerla da sfregamenti e fenomeni di decolorazione.

*mediante reticolazione e non evaporazione

Social

Indirizzo HQ

Rue de Mondorf, 12

Aspelt - Luxembourg

Mappa

Contattaci

(+352) 26 360484

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contattateci